29.11.2012  La Coal India, che presiede in posizione di quasi monopolio la estrazione e vendita di carbone in India, dichiara di perdere annualmente 100 milioni di tonnellate di produzione per il mancato collegamento ferroviario alle miniere.

Coal India Ltd ha pagato alle Ferrovie indiane Rs 150 crore perché provvedesse al collegamento con la miniera di North Karanpura in Jharkhand e altrettanto per la connessione con la miniera di Ib Valley in Odisha.
Nonostante i lavori dovessero essere avviati nel 1999 e poi rinviati nel 2005, forse entro il 2015 verrà realizzata la metà dell’opera.
In materia di budget, le Ferrovie indiane hanno appena rivisto gli investimenti raccomandando di dare seguito alle opere ritenute essenziali e prioritarie.


Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.