21.11.2012  A ottobre le importazioni se rilevate su base annua sono aumentate del 7,4% mentre le esportazioni risultano diminuite dell’ 1,6%.

In valori assoluti, nel mese di ottobre  2012 le importazioni sono balzate a 44,21 miliardi di dollari mentre le esportazioni si sono fermate a $ 23,63 miliardi, da qui ne deriva un deficit commerciale di circa $ 21 miliardi.
Certamente un peso importante continua ad avere il petrolio greggio, l’India importa l’82% del suo fabbisogno di petrolio, ma anche il carbone e i fertilizzanti sono destinati a crescere come valore nell’import.
Se il deficit commerciale aumenta a fronte di una economia interna stagnante c’è da domandarsi quanto rilievo assumono ancora oggi le debolezze interne e i freni agli investimenti dovuti all’alto costo del denaro e alle spinte inflattive.


Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.