Buddh International Circuit24.10.2011 Il prossimo week end si svolgerà il 1° GP di F1 in India presso il Buddh International Circuit (BIC), che si estende su 875 acri di terra, situato a Greater Noida, nella regione dell’Uttar Pradesh.
L’obiettivo principale è di promuovere l’India come paese emergente per le gare da corsa e per l’industria dell’auto in generale, oltre ad affermarsi come paese che è in grado di organizzare grandi eventi internazionali, dopo la brutta figura fatta con i Commonwealth Games lo scorso anno.

L’investimento complessivo è stato di Rs1,700 crore e si inserisce all’interno di un più vasto insediamento sportivo denominato Jaypee Greens Sport City che prevede la costruzione di uno stadio per il cricket da 100.000 posti, un campo da golf a 18 buche, uno stadio per l’Hockey da 25.000 posti ed una accademia dello sport.
Secondo D.S. Rawat, secretary general of the Associated Chambers of Commerce and Industry of India l’evento potrebbe generare un fatturato di Rs10,000 crore, includendo servizi legati all’accoglienza ed ospitalità, introiti pubblicitari, viaggi e trasporti, biglietti venduti, ecc.
L’evento ha avuto un risvolto di natura fiscale, in quanto il Governo indiano non ha concesso agli organizzatori di far diventare il circuito una grande area duty free. Questo significa che ogni team avrebbe dovuto sborsare molti più soldi per far entrare nel paese il proprio materiale.
Tuttavia, la Corte Suprema indiana ha trovato un accordo con gli organizzatori: il GP non viene bloccato, ma la Jaypee Sport dovrà depositare il 25% degli incassi in un conto separato in attesa della decisione finale riguardante l’esenzione fiscale. 

Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.