mr raj jain 03.10.2011 Il Presidente di Wal-Mart India, Mr. Raj Jain ha affermato che gli investimenti del suo Gruppo in India aumenterebbero notevolmente se il Governo consentisse di arrivare al 51% degli investimenti esteri nel Retail Multi- brand.
Effettivamente, il Governo indiano sembra intenzionato a procedere velocemente nel varare questa importante novità che aprirebbe ai Players internazionali della moderna distribuzione qualcosa come 450 miliardi di dollari di investimenti.
Comprensibile che le grandi multinazionali come  Wal-Mart, Carrefour SA, Tesco Plc e Metro AG abbiano prodotto un’intensa attività di lobby per approfittare della crescita del mercato Retail in India.
Il Governo si attende che i Retailers multi-brand contribuiscano con i loro investimenti ad affrontare il gap infrastrutturale di cui soffre l’India, come l’inadeguata conservazione dei prodotti alimentari.
Come già abbiamo avuto modo di ricordare nelle nostre news, l’apertura al trade organizzato è stata ritardata dall’opposizione di milioni di piccoli commercianti che costituiscono per i partiti politici indiani un bacino elettorale straordinario.

Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.