Pagamenti con carata di credito20.09.2011  Secondo uno Studio condotto dagli analisti del TSYS (Total System Services Inc.) l’India possiede il potenziale per emergere tra i primi 5 Paesi al mondo generatori di pagamenti non cash entro il 2017.
Le transazioni con carte elettroniche (di debito, di credito e prepagate) stanno crescendo a due cifre, trainate dalle carte di debito con + 45% l’anno, con ritmi superiori agli altri Paesi BRIC, quindi Russia, Brasile e Cina.
La tendenza verrà sostenuta dalla diffusione di sportelli Bancomat e dall’offerta sempre maggiore di prodotti di pagamento elettronici, che iniziano a differenziarsi sulla base delle diverse tipologie di clienti.

Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.