industria manufatturiera india09.06.2011 Il Governo indiano ha intenzione di approvare la nuova politica sulla produzione manifatturiera, che dovrebbe generare 100 milioni di posti di lavoro entro il 2025, aumentando la quota del settore manifatturiero in termini di PIL dal 15% al ​​25% nei prossimi 15 anni.

La carenza delle infrastrutture è il principale ostacolo alla crescita del settore manifatturiero.

Il governo indiano ha in programma di investire circa Rs 1.000 miliardi nello sviluppo delle infrastrutture nei prossimi cinque anni.
La nuova politica mira anche ad affrontare le questioni legate all’ acquisizione dei terreni per gli insediamenti industriali.
Il tema della individuazione dei terreni per l’insediamento di unità produttive ha rappresentato spesso un ostacolo per gli Investimenti Nazionali nelle Zone Manifatturiere (NIMZs).
L’intenzione è quella di creare una Banca del Territorio gestita dai governi statali, al fine di digitalizzare le mappe del territorio e le relative risorse, individuare un uso distorto del territorio a fini non produttivi, velocizzare e semplificare le concessioni edilizie.

Il Governo propone anche di istituire il Manufacturing Industry Promotion Board (MIPB), diretto dal ministro del commercio e industria Anand Sharma, per un migliore coordinamento tra governo e i diversi ministeri.
Altri obiettivi della nuova politica sono lo sviluppo delle competenze per migliorare la produttività, l’aumento della ricchezza interna e dell’apporto tecnologico. Si darà particolare enfasi alle industrie con impiego di forza lavoro ad alta intensità, come quello tessile, cuoio, gemme e gioielli, alimentare.

Iscrizione alla Newsletter

La newsletter vuole favorire la condivisione di informazioni utili allo sviluppo del business.

Il servizio è particolarmente indicato per approfondire le informazioni provenienti dal mercato indiano, in quanto le opportunità  vanno indirizzate.

La newsletter ci consentirà inoltre di tenere conto dei suggerimenti e dei contributi che possano portare a costruire nuove opportunità di business insieme con i nostri clienti.

 

There is no list available.