Investire sul mercato Indiano, il contesto.

 

intermediazione commerciale

L’India per le sue dimensioni e le differenze socio culturali, ma anche fiscali e di politica economica, non può essere considerata come un unico mercato da approcciare con un’unica strategia.

Una Repubblica federale con 28 Stati, ciascuno dotato di assemblea legislativa e governo propri, oltre ai 7 Territori amministrati dal governo centrale, con un conseguente poderoso apparato burocratico, potrebbe essere considerata di per sé un mercato difficile da conquistare.

Al contempo, una realtà che produce ricchezza a tassi annuali intorno o superiori all’8%, con una classe media di consumatori potenziali stimabile in almeno 100 milioni di persone, che gode di stabilità politica tanto da essere considerata “la più grande democrazia del mondo”, non può non avere una forte attrazione per chi prende in considerazione la strategia di investire nel mercato indiano.

MYM India ha il compito di rendere possibile l’internazionalizzazione dell’Impresa in India, intendendo questo come il risultato di un processo di acquisizione progressiva di conoscenze e di esperienze maturate nel tempo.

news dall'india

 

Per avere una panoramica sui cambiamenti in atto nella società indiana e sugli indirizzi di politica economica adottati nel corso del 2011, ottieni il download del Report News dall'india 2011